pagoPA

Ai sensi dell’art. 65 co. 2 del D.Lgs. n. 217/2017, modificato da ultimo dal D.L. n. 162/2019 le Pubbliche Amministrazioni devono adottare e utilizzare in via esclusiva la piattaforma PagoPA al fine di accettare pagamenti.

Per consentire alle scuole l’utilizzo della piattaforma PagoPA, il Ministero dell’ Istruzione ha già sviluppato e messo a disposizione di tutte le Istituzioni scolastiche il sistema centralizzato per i pagamenti telematici, che interagisce direttamente con la piattaforma. 

Pagamenti digitali pagoPA

Cos’è pagoPA

pagoPA non è un sito dove pagare, ma una nuova modalità per eseguire tramite i Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti, i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione in modalità standardizzata. Si possono effettuare i pagamenti direttamente sul sito o sull’applicazione mobile dell’Ente o attraverso i canali sia fisici che online di banche e altri Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP), come ad esempio le agenzie di banca, gli home banking, gli sportelli ATM, i punti vendita SISALLottomatica e Banca 5 e presso gli uffici postali.

Questo sistema consente alle famiglie di effettuare i pagamenti degli avvisi telematici emessi dalle Scuole per i vari servizi offerti (viaggi di istruzione, visite guidate e uscite didattiche, assicurazione, attività varie curriculari ed extracurriculari organizzate dall’istituto, contributi volontari) con i seguenti vantaggi:

  1. avere sempre a disposizione un quadro chiaro della propria situazione pagamenti, accessibile via web tramite un front-end che riporta tutti gli avvisi emessi dalle scuole dei propri figli
  2. possibilità di accedere al servizio da tutti i dispositivi: pc, tablet, smartphone, ecc.
  3. ricevere le notifiche degli avvisi e le ricevute dei pagamenti effettuati in tempo reale
  4. possibilità di pagare contemporaneamente più avvisi di pagamento anche di scuole diverse attraverso la funzione «carrello»; in questo modo la commissione applicata sarà una sola per l’intera transazione
  5. scegliere diverse modalità di pagamento a disposizione: carte di credito, addebito in conto, poste, direttamente presso i prestatori di servizio autorizzati (sportelli bancari, tabaccherie, ecc.) tramite bar code o QR code

Come registrarsi

I genitori che hanno attivato l’utenza sul sito del MIUR per l’iscrizione on line dei propri figli potranno utilizzare le medesime credenziali di accesso anche per il servizio “Pago In Rete”, senza effettuare nuovamente la registrazione. 

Se non si è in possesso delle credenziali è necessario registrarsi, seguendo la procedura mostrata nel video tutorial sotto: 

Assistenza

Per eventuali problemi le famiglie hanno a disposizione il seguente numero di telefono cui chiedere assistenza

080 9267 603

attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:00 alle ore 18:30.

oppure consultare questa pagina 

Come visualizzare i servizi di pagamento disponibili

Come effettuare i pagamenti

Pagamento presso i PSP abilitati

Allegati